Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Roggiani: la destra ha distrutto la sanità pubblica e territoriale

21 Settembre 2022

La gestione disastrosa della pandemia è solamente l’ultima, insieme all’approvvigionamento e distribuzione dei vaccini, catastrofica guida della Regione da parte della destra. Il Covid poteva essere affrontato diversamente e lo sappiamo bene. La destra ha distrutto la sanità pubblica e territoriale. I medici di base dimenticati si sono trovati ad affrontare da soli l’emergenza. Come dimenticare il caos Rsa, le mancate zone rosse, gli ospedali in tilt e la scelta di non tracciare i casi positivi. Questa è la destra che governa. Per una sanità pubblica, più vicina e accessibile il 25 settembre scegli Partito Democratico. E il prossimo anno invertiamo la rotta in Lombardia.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Rassegna stampa