Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Franceschini, allo studio nuovo protocollo show dal vivo

06 Aprile 2021

Il ministro scrive a Speranza per nuovo incontro con Cts



Il ministero della Cultura sta lavorando a un nuovo protocollo per lo spettacolo dal vivo, che consenta lo svolgimento in sicurezza di eventi con un numero di spettatori in presenza più ampio rispetto all'estate scorsa, quando furono ammessi show con 200 persone al chiuso e 1000 all'aperto. Il ministro Dario Franceschini - a quanto si apprende - ha scritto già il 29 marzo al ministro della Salute, Roberto Speranza, per chiedere un incontro con il Comitato tecnico scientifico al quale sottoporre le nuove misure. 

Anche alla luce di esperienze europee, come il recente esperimento di un concerto Covid free in Olanda, al ministero le direzioni generali Spettacolo e Cinema, in particolare, stanno lavorando alla messa a punto di un protocollo per spettacoli dal vivo con il pubblico in presenza, allargando le maglie rispetto ai limiti precedenti grazie a condizioni di sicurezza aggiuntive, come l'esito di un tampone negativo come 'pass' e l'uso di mascherine Ffp2 integre e funzionanti. Dopo il confronto con le categorie interessate, i Comuni e le Regioni, si lavora per sottoporre quanto prima le nuove regole al Cts. 


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
4 5 6 789 10
1112131415 1617
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Rassegna stampa