Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Elezioni: Variati, positiva risposta ad esercizio della democrazia

23 Settembre 2020



"Quando il popolo esercita in pieno il proprio dovere/diritto è sempre un giorno positivo. Nei giorni del 20 e 21 settembre nel solo Veneto si sono recati nei tanti seggi territoriali, due milioni e mezzo di votanti, con una bella affluenza del 67,55% nonostante la fase difficilissima che stiamo vivendo e i timori anche legittimi dei cittadini. Questa manifestazione di democrazia è stata possibile, anche, per lo straordinario lavoro di tante persone: dai Sindaci ai Prefetti, dalle forze di polizia ai tanti volontari della protezione civile e alle donne e agli uomini presenti nei seggi in qualità di scrutatori e presidenti". Lo afferma il sottosegretario di Stato Achille Variati sul voto in Veneto che aggiunge: "Il mio sentito ringraziamento" è rivolto a tutti loro e, ovviamente, ai cittadini che recandosi nel proprio seggio hanno riaffermato l'importanza della democrazia". "La macchina complessa del Viminale ha funzionato in tutta Italia aggiunge Variati -. Resta il progetto, per le prossime tornate elettorali, di liberare il più possibile le scuole dai seggi. Un'apposita struttura centrale con la collaborazione delle prefetture e dei Sindaci lavorerà sul piano normativo e organizzativo, per raggiungere il più possibile questo obiettivo".


Leggi l'intervista al Corriere del Veneto



Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
4 5 67 8 9 10
1112 13 14 151617
1819 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 3031

Rassegna stampa