Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Pensioni: Baretta, riforma può scattare solamente alla fine di Quota 100

12 Febbraio 2020



La riforma previdenziale al centro dei tavoli sindacali avviati dal Governo "puo' partire solo simultaneamente alla conclusione di Quota 100" attualmente fissata alla fine del 2021. Lo ha puntualizzato il sottosegretario dell'Economia, Pier Paolo Baretta, a margine della presentazione alla Camera del 'Bilancio del sistema previdenziale italiane' del Centro studi Itinerari previdenziali. Se si volesse quindi anticipare l'avvio della riforma, che potrebbe essere messa a punto in occasione della prossima Legge di Bilancio, si dovrebbe anticipare, emerge dal ragionamento del sottosegretario, la fine della sperimentazione delle attuali norme sull'uscita anticipata dal lavoro. 


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 1718
19 2021 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Rassegna stampa