Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Terrorismo: Pinotti, costruire memoria è un dovere

12 Maggio 2020




Guarda l'intevento in Senato

"Il terrorismo colpì duramente il nostro Paese: fu ucciso chi aveva un ruolo importante nel rafforzamento delle istituzioni o chi si era opposto alla violenza, come il sindacalista Cgil Guido Rossa che non si era fatto intimorire e per questo è stato barbaramente ucciso". Lo ha ricordato la senatrice Roberta 
Pinotti, responsabile sicurezza del Pd, intervenendo in Aula a Palazzo Madama. "Oggi vanno ricordati tutti quei servitori dello Stato caduti nel silenzio - ha proseguito - Nei loro osceni comunicati le Br non ne scrivevano neanche i nomi con la frase "annientata scorta armata. Noi dobbiamo farlo, ricordando anche tutti quegli innocenti morti a causa delle stragi terroristiche sulle quali non tutta la verità è venuta ancora alla luce. Costruire la memoria e una coscienza civile - ha concluso Pinotti - sono un nostro dovere verso chi per noi si è sacrificato"


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 4 5 6 7
8 910 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 2425 26 27 28
29 30

Rassegna stampa