Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Venezuela, Mogherini: Ue non riconosce la nuova Assemblea

02 Agosto 2017

"Pronti a rafforzare" l'azione se la situazione degenera



L'Unione europea non riconosce la nuova Assemblea costituente eletta domenica scorsa in Venezuela che si insedierà domani a Caracas ed è "pronta a rafforzare gradualmente" la propria azione qualora la situazione degenerasse. Lo ha detto il capo della diplomazia dell'Ue, Federica 
Mogherini. "L'elezione dell'Assemblea costituente ha seriamente aggravato la crisi in Venezuela", ha detto Moghetroni in un comunicato diffuso al termine di un incontro con i diplomatici dei 28 Stati membri per discutere la situazione. "Pertanto l'Unione europea e i suoi Stati membri non possono riconoscere l'Assemblea costituente a fronte delle loro preoccupazioni sulla sua rappresentatività e legittimità", ha aggiunto.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1234 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

Nuovi italiani

Rassegna stampa